Il paesaggio umano dell'Irpinia offre al progetto                  

una pluralità di contenuti che trasformano le materie in ceramiche, in legno e in pelle, per dar vita ad un sistema di oggetti per degustare i cibi secondo nuove combinazioni.

I prodotti del paesaggio umano vengono trasformati e presentati seguendo una nuova interpretazione, originale e multiculturale. Lo chef insieme al fotografo trasforma per il palato e per la vista gli elementi, li fa dialogare con il sistema di oggetti; quei prodotti testimoni della specializzazione di un intero territorio, interpretano nuovi ruoli e partecipano alla rappresentazione multisensoriale del progetto contemporaneo di design.

The human landscape of Irpinia, offers a plurality of contents to the manufacture project, that transform matters in ceramics, wood and leather, to create a new system of design objects, to taste food in a different way. The human landscape products are processed and presented according to a new, original and multicultural interpretation. The chef with the photographer transforms elements for the palate and the sight, makes them communicate with the system of objects; those products, witnesses of specialization of an entire area, interpret new roles and participate in the multisensory representation of contemporary design project.

 

food and soul

1/4
  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon