Maria Antonietta Sbordone/ Roberto Liberti

I designer hanno seguito un programma, condiviso con gli artigiani, lo chef, il fotografo i comunicatori e i video maker, ciascuno nel proprio ambito per la realizzazione della messa in scena della "Tavola Irpina". La prima collezione del progetto                        riguarda tre settori tradizionali hand-made del territorio campano, rispettivamente:pelli, ceramica e legno e un settore innovativo specializzato nell'illuminazione a led.

La collezione manufactura   propone l'allestimento di una mostra per un nuovo concetto di tavola. Dieci prodotti del paesaggio domestico si fondono dialogando tra di loro con gli altri oggetti della casa.

                              è un marchio registrato.

 

 

 

 

 

About us

&

Designer

Art director

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon